LINEA PANIFICIO

BRIO2

È un gruppo automatico per pane avvolto per medie e alte produzioni con paste morbide e dure. Impostazione elettronica della pezzatura variabile da 20 a 1000 gr ca. a seconda del tipo di taglio a 1, 2, 4 o 6 vie con coltelli divisori sostituibili manualmente. Regolazione manuale dello spessore di laminazione e della velocità del coltello di spezzatura per l’ottenimento del peso impostato.
Optional: tappeto di uscita laterale per alimentazione arrotondatrice continua.
Dispositivo filonatore applicabile sulla prima e/o seconda formatrice, o tappeti di riposo. Larghezza testata di laminazione e spezzatura mm 180. Struttura in acciaio inox. Il modello Brio/S è equipaggiato con una sola formatrice a 4 cilindri di larghezza utile 600 mm.

FORMATRICE A TAPPETI CONTROROTANTI A 2 CILINDRI

La macchina è costituita da un tappeto d’introduzione ai 2 cilindri i quali eseguono la laminazione della pasta; quest’ultima passando successivamente tra i tappeti rotanti, a velocità diverse, si arrotola formando i vari tipi di pane.

SPRINT V2

Impastatrice a spirale a vasca non estraibile. Struttura in lamiera di acciaio.
Spirale e vasca in acciaio inox ad alta resistenza. Viene fornita con 2 velocità di rotazione della spirale con tempi di impasto preselezionabili con 2 temporizzatori con passaggio automatico da funzionamento lento a veloce. Arresto automatico una volta trascorso il tempo reimpostato per il funzionamento veloce, rimanendo inalterata la possibilità di arrestare manualmente la macchina in qualunque momento. Trasmissioni a cinghia. Montata su ruote con piedini d'appoggio a terra regolabili in altezza per compensare le frequenti disuniformità dei pavimenti.

BRIO1

È un gruppo automatico per pane avvolto per medie e alte produzioni con paste morbide e dure. Impostazione elettronica della pezzatura variabile da 20 a 1000 gr ca. a seconda del tipo di taglio a 1, 2, 4 o 6 vie con coltelli divisori sostituibili manualmente. Regolazione manuale dello spessore di laminazione e della velocità del coltello di spezzatura per l’ottenimento del peso impostato.
Optional: tappeto di uscita laterale per alimentazione arrotondatrice continua.
Dispositivo filonatore applicabile sulla prima e/o seconda formatrice, o tappeti di riposo. Larghezza testata di laminazione e spezzatura mm 180. Struttura in acciaio inox. Il modello Brio/S è equipaggiato con una sola formatrice a 4 cilindri di larghezza utile 600 mm.

SBE V3

La spezzatrice automatica Mod. SBE V3 è una macchina ideale per il taglio di forma quadrata/rettangolare di pasta per ciabatte, o per la successiva avvolgitura dei pezzi ottenuti a filone o baguette.
STRUTTURA E CARATTERISTICHE TECNICHE
• Struttura in lamiera di acciaio verniciato di grosso spessore
• Sistema di taglio esagonale con pressini in polietilene alimentare
• Vasca e coltelli in acciaio inox AISI 304
• Macchina a movimentazione idraulica, con un cilindro a doppio effetto per la fase di pressata e taglio, e uno per l’apertura del coperchio
• Pannello comandi con regolazione del tempo di pressata e di taglio
• Pulsante per la pulizia dei coltelli.

SBS

La spezzatrice semi-automatica Mod. SBS V3 è una macchina ideale per il taglio di forma quadrata/rettangolare di pasta per ciabatte, o per la successiva avvolgitura dei pezzi ottenuti a filone o baguette.
STRUTTURA E CARATTERISTICHE TECNICHE
• Struttura in lamiera di acciaio verniciato di grosso spessore
• Sistema di taglio esagonale con pressini in polietilene alimentare
• Vasca e coltelli in acciaio inox AISI 304
• Macchina a movimentazione idraulica, con un cilindro a doppio effetto per la fase di pressata e taglio
• La macchina permette di fare la pressata con taglio e la pulizia dei coltelli in maniera molto semplice e veloce.

SP AR V3

Spezzatrice arrotondatrice con struttura in lamiera di acciaio e dotata di 3 piatti. Viene prodotta in 3 versioni.

SEMIAUTOMATICA, meccanica con sistema di abbassamento testata e spezzatura pasta manuale. Sistema di arrotondamento automatico azionato da leva. Mod. SP AR V.3.

SEMIAUTOMATICA con sistema oleodinamico di abbassamento testata e spezzatura pasta. Sistema di arrotondamento elettrico azionato da leva.Mod. SP AR/O V.3.

AUTOMATICA con sistema oleodinamico di abbassamento testata e spezzatura pasta. Sistema di arrotondamento elettrico automatico. Mod. SP AR/A V.3.

CELLA DI LIEVITAZIONE IN ALLUMINIO

MCE Meccanica propone celle di lievitazione con struttura d’alluminio e pannelli isotermici autoportanti e modulari con spessore di 40 mm, a sandwich di poliuretano. Anche il rivestimento è realizzato in alluminio. Queste macchine permettono di riprodurre condizioni di lavoro costanti, e possono essere programmate in termini di temperatura e tasso di umidità in modo da garantire una lievitazione perfettamente omogenea. Per la cottura vi è generatore interamente costruito in acciaio inox, il quale produce una miscela stabile di calore e vapore. La centralina regola la temperatura e la quantità di vapore erogata, mentre l’igrostato permette di controllare costantemente il tasso di umidità. A richiesta, l’azienda è in grado di fornire la macchina con basamento d’acciaio inox e pannello di controllo digitale o elettromeccanico. Il numero dei carrelli ospitabili varia in funzione delle esigenze produttive. Garantita due anni e marcata CE, la cella ha alimentazione trifase 230/400 V e frequenza di 50/60 Hz, oltre a tensioni speciali su richiesta.

SPEZZATRICE MANUALE

LA SPEZZATRICE MANUALE è una macchina dalla robusta struttura ed estrema semplicità d’uso, ha funzionamento completamente meccanico, regolato da comandi esclusivamente manuali.

La robusta impugnatura del gancio del coperchio assicura una chiusura manuale perfetta, sia pure semplice, ma estremamente sicura, tale da garantire la massima riduzione degli scarti di pasta. Il fulcro della macchina offre un’ulteriore garanzia di igiene e praticità grazie all’impiego di materiali di
prim’ordine, quali acciaio inox aisi 304 per coltelli e cestello, nylon alimentare per gli esagoni che, lavorati su centro di lavoro automatico, permettono un’elevata precisione nella fase di montaggio, evitando poi all’utente scarti di pasta.

SPEZZATRICE AUTOMATICA

LA SPEZZATRICE AUTOMATICA QUADRA è una macchina dalla robusta struttura e semplicità d’uso, molto veloce e silenziosa, ha funzionamento completamente idraulico; lo stesso sistema regola l’aggancio del coperchio per cui, oltre alla sicurezza, si garantisce un’eccezionale silenziosità nella fase di chiusura e
la massima riduzione degli scarti di pasta è un macchinario ideale e insuperabile per la “tranciatura” di pasta molle per una panificazione speciale di baguette, filoni e ciabatte. L’impianto elettronico digitale è completamente protetto, isolato;
munito di un temporizzatore sempre digitale, offre la massima precisione nella grammatura di ogni pezzo, indipendentemente dal tipo di impasto ad ogni fine ciclo di lavorazione, arrestantosi automaticamente, la macchina evita il surriscaldamento dell’olio e del motore, oltre che inutili consumi di energia il fulcro della macchina offre un’ulteriore garanzia di igiene e praticità grazie all’impiego di materiali di prim’ordine, quali acciaio inox aisi 304 per coltelli e cestello, nylon alimentare per i quadri che, lavorati su centro di lavoro automatico, permettono un’elevata precisione nella fase di montaggio, evitando poi all’utente scarti di pasta.

STAMPATRICE AUTOMATICA

La STAMPATRICE AUTOMATICA A TESTA MULTIPLA è una macchina, elegante e funzionale, dalla linea moderna e compatta, è stata creata per lo stampaggio di vari tipi di pane e per soddisfare le più svariate esigenze. È predisposta per lo
stampaggio con quattro diverse barre (una in dotazione e le altre su ordinazione), rese facilmente operative e programmabili per un’eventuale sosta in alto, in basso o in continuo. La macchina può scaricare su tavole o con ribaltabile per l’infornamento con telai. I volantini regolabili e le ruote del basamento assicurano una stabilità ottimale, garantendo al contempo il perfetto scorrimento del carrello. L’impianto elettronico a bassa tensione è completamente isolato.

CARRELLO PORTA TELAI

Carrello porta telai per forni a piani. Struttura antiribaltamento, robusta, in tubo quadro 40x40 mm di acciaio inox o zincato.
Completo di guida di appoggio telaio e scivoli con finitura arrotondata per agevolare l’uso e la sicurezza.
Il numero di piani è di 8, 9, 12 o su richiesta. Le ruote in resina da 125 mm. sono girevoli.
Il carrello viene spedito disassemblato, montaggio ad incastro e fissaggio con bulloni.
Come produttori siamo in grado di soddisfare richieste a disegno e adattamenti per qualunque tipo di telaio.

CARRELLI PER FORNI ROTATIVI

Struttura antiribaltamento in tubo quadro di acciaio inox aisi 304 (aisi 430 su richiesta) da 25x25 mm. con rinforzi di stabilità.
Gli scivoli di appoggio delle teglie, da 45 mm, hanno la finitura arrotondata per agevolare l’uso e la sicurezza. Il numero di piani è di norma 15 o 18, ma è possibile soddisfare qualsiasi altra richiesta.
Le ruote con diametro 100 mm. (80 mm. per 40x60 e 50x70) sono in resina per alte temperature, con boccola in acciaio inox e bussola in teflon, girevoli su sfere.
Il carrello viene spedito disassemblato, montaggio ad incastro e fissaggio con bulloni.
Come produttori siamo in grado di soddisfare richieste a disegno e adattamenti per qualunque tipo di aggancio.

SM 20

IMPASTATRICE 17 KG A SPIRALE CON INVERTER- VARIATORE DI VELOCITA' E PROTEZIONE VASCA GRIGLIATA
Larghezza in cm: 73 cm
Profondità in cm: 38,5 cm
Altezza in cm: 66 cm
Peso: 69 Kg

  • Facebook
  • Instagram